carousel

Per un'esperienza di navigazione migliore...

ruota-dispositivo

...ruota il tuo dispositivo, grazie!

logo-alessandro-severino-bn

"Ospiti
a casa Vostra"

logo-alessandro-severino-orizzontale
12/05/2021

cucina e tecnologia

cucina e tecnologia

La tecnologia e ovunque posiamo gli occhi, anche in cucina non poteva essere diversamente, io che sono uno chef a domicilio dispongo di parecchi giocattolini davvero utili nell'aiutarmi a svolgere il mio lavoro, ma anche a realizzare nel migliore dei modi determinate preparazioni. In me suscita parecchia curiosità il poter disporre sul mercato di una vasta gamma di attrezzi innovativi per potermi spingere un po' più in la nel vasto mondo della gastronomia. Penso che questa sensazione sia paragonabile a una donna davanti a una vetrina di un negozio di scarpe, l'esempio calza ha pennello. Spesso compro utensileria che utilizzo molti mesi dopo l'acquisto, ma sapendo che prima o poi verrà sfruttato a dovere. Ultimamente mi sto divertendo sperimentando con l'affumicatura a freddo per un nuovo menu per il mio servizio di chef a domicilio. Da una sorta di pistola, bruciando adeguati truccioli di legno, vengono sprigionati fumi per aromatizzare cibi con un ottimo retrogusto affumicato, praticamente il salmone affumicato non lo acquisto più. Ho a disposizione altri 2 oggetti che definire utili è eufemismo, il sottovuoto a campana e un abbattitore di temperatura. Cambia la vita in cucina possederli, sia per un discorso igienico sanitario, ma anche per stoccaggio, riduzione dei tempi e conservazione, purtroppo sono entrambi decisamente costosi per un'eventuale acquisto casalingo, forse più giustificato per la mia professione di chef a domicilio, ma anche ai tanti appassionati consiglio, facendo qualche piccolo sacrificio, di considerare nel tempo la possibilità di comperarli. Decisamente più economico è il roner, strepitoso per le cotture a bassa temperatura prolungate. Non è nient'altro che una serpentina che genera calore, immersa in un contenitore d'acqua, una elica che girando permette di avere la stessa temperatura del liquido in tutto il contenitore e un display dove impostare i gradi e timer. Basta immergere nel contenitore una busta sottovuoto con dentro l'alimento che più preferite, insaporendolo a piacere. I risultati di questa procedura sono evidenti, sapori molto più intensi, colori più brillanti e proprietà nutrizionali molto più alti, tutto questo grazie al sottovuoto che non permette all'alimento di disperdere durante la cottura gusto, pigmento e nutrimento.

Potrei andare avanti per ore a parlare di questo argomento, ma dentro ci voglio incastrare la nostra tradizione culinaria che ogni tanto ci dimentichiamo, perché se non esistesse e non fosse così importante, oggi non sapremmo che farci tutti questi giocattoli di cucina. Ogni tanto è bello spegnere ogni strumento avanzato e mettere sul fuoco una bella pentola, cucinando con i metodi più classici.